Sei in Home Page > Glossario > riclassificazione conto economico a valor aggiunto

RICLASSIFICAZIONE DEL CONTO ECONOMICO A VALOR AGGIUNTO

La riclassificazione del conto economico a valor aggiunto rappresenta per gli analisti lo schema migliore per poter effettuare l'analisi per indici.
La riclassificazione del conto economico a valor aggiunto prevede il seguente schema di calcolo:
A) PRODUZIONE DELL'ESERCIZIO (Ricavi netti + Altri ricavi + Variazione rimanenze prodotti finiti + Costi capitalizzati) -
B) COSTI DELLA PRODUZIONE (Acquisti di merce + Acquisti di servizi + Godimento di beni di terzi + Oneri diversi di gestione + Variazione rimanenze materie prime) =
VALORE AGGIUNTO (= parte di ricavi che rimangono dopo aver sostenuto i costi relativi ad acquisizioni di fattori di produzione all'esterno dell'azienda) -
C) COSTO DEL LAVORO (Salari, stipendi e contributi + accantonamento al TFR + altri costi del personale) =
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) (= parte dei ricavi disponibili per gli investimenti e per la remunerazione del capitale impiegato) -
D) AMMORTAMENTI E ACCANTONAMENTI (Ammortamenti beni immateriali + Ammortamenti beni materiali + Accantonamenti al Fondo Svalutazione dei Crediti + Altri Accantonamenti) =
RISULTATO OPERATIVO NETTO (EBIT) (= Risultato della gestione caratteristica dell'impresa che rappresenta il fattore di remunerazione dei terzi finanziatori, mediante il pagamento degli oneri finanziari, dello stato, mediante il pagamento delle imposte, dei soci, mediante il pagamento dei dividendi) +
E) SALDO DELLA GESTIONE FINANZIARIA (Proventi finanziari - Oneri Finanziari +/- Utili/Perdite su cambi) =
REDDITO CORRENTE +
F) SALDO DELLA GESTIONE STRAORDINARIA (Proventi straordinari - Oneri straordinari) =
RISULTATO PRIMA DELLE IMPOSTE -
G) IMPOSTE SUL REDDITO (IRES + IRAP) =
RISULTATO DI ESERCIZIO (= parte dei ricavi disponibili riconosciuta ai soci come remunerazione del capitale investito nell'azienda)
Mediante la riclassificazione del conto economico a valor aggiunto si arriva alla determinazione del valore aggiunto che esprime la parte di ricavi residuali che rimangono all'azienda per coprire i costi interni e successivamente remunerare il capitale di terzi (area gestione finanziaria) e infine il capitale proprio (risultato di esercizio).
Un indicatore che si ottiene dalla riclassificazione del conto economico a valor aggiunto e' il rapporto tra il Valore aggiunto e il fatturato.
Il range del livello del valore aggiunto rispetto al fatturato e' dipendente dal settore in cui opera l'impresa. In via del tutto esemplificativa si puo' porre che le imprese industriali abbiano i seguenti range MIN 32%, MED 35%, MAX 38%, le imprese commerciali abbiano i seguenti range MIN 38%, MED 42%, MAX 46% e le imprese di servizi abbiano i seguenti range MIN 46%, MED 52%, MAX 59%.

I nostri consulenti ti faranno la riclassificazione degli ultimi tre bilanci evidenziando gli indicatori di autofinanziamento, redditivita', liquidita', solidita' al fine di poter porre in essere le opportune misure gestionali per poter incrementare il valore economico della propria attivita'. Non perdere altro tempo contattaci subito !


riclassificazione conto economico a valor aggiunto
riclassificazione conto economico a valor aggiunto
:: Risanamenti Aziendali
MyAdvisor.it e' specializzata nell'assistenza delle aziende che si trovano in uno stato temporaneo di insolvenza.
:: Operazioni Straordinarie
Le operazioni prese in considerazione riguardano la cessione, la trasformazione, la fusione, la scissione e la liquidazione.
:: Consulenza Direzionale
Viene affiancato il responsabile dell'azienda in una fase di un cambiamento significativo o di attuazione di progetto.
:: Ristrutturazione del Debito
Nei momenti di carenza di liquidita' transitoria i nostri consulenti predispongono piani di ristrutturazione ad hoc.
:: Merger & Acquisition
I nostri consulenti assistono le operazioni di finanza straordinaria che portano alla fusione di due o piu' societa'.
:: Certificazione Etica SA 8000
Implementazione e ottenimento della Certificazione Etica SA 8000:1997 (Social Accountability 8000).
:: Analisi e Riclassificazione bilanci
Insieme di tecniche e di strumenti semplici di controllo del processo di formazione del reddito.
:: Business Plan
Redazione completa e professionale di piani di business da presentare a potenziali investitori o a istituti di credito.
:: Valutazione di Azienda
I nostri consulenti calcolano il valore del capitale economico della tua azienda fornendoti un report dettagliato.
:: Sistemi di Qualita'
Implementazione e ottenimento della certificazione UNI EN ISO 9001:2000.
:: Sistemi di Gestione Ambientale
Implementazione e ottenimento della certificazione UNI EN ISO 14001:2004 e di un Sistema di Gestione Ambientale.
:: Modelli organizzativi D.Lgs 231/2001
Implementazione di modelli organizzativi secondo il Decreto Legislativo 231/2001.
:: World Class Manufacturing
Uno dei migliori standard di produzione a livello mondiale che riguarda l'organizzazione della fabbrica in toto.
:: Lean Production
Insieme delle tecniche che mirano a rendere minimi gli sprechi fino ad annullarli.
:: Privacy: Documento Programmatico Sicurezza
Supporto alla redazione del documento obbligatorio per legge D.Lgs 196/2003 sulla protezione dei dati personali.
:: Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs 81/2008)
Supporto alla realizzazione di un sistema di misure idonee a scongiurare gli infortuni sul lavoro con monitoraggio.
:: Sistemi di protezione ESD
Supporto alla realizzazione di sistemi di protezione di dispositivi elettronici dai fenomeni elettrostatici.
:: Temporary management
Manager di elevato skill e professionalita' a disposizione per lo sviluppo di singoli progetti per un arco di tempo limitato.